fbpx
 

CASE STUDY Ecobonus 110%

ROI ritorno di investimento

CASE STUDY Ecobonus 110%

Sarà un ROI fantastico! Come portare a casa più di 100.000 euro di lavori “Ecobonus 110%” con 120,00 euro di sponsorizzate.

DESCRIZIONE
Da quando è uscito il DL “Rilancio” il 18 maggio 2020, moltissime famiglie stanno chiedendo di poter accedere al bonus per migliorare l’efficienza energetica della propria casa, con la possibilità di detrarre le spese del 110%  o addirittura non spendere niente, se riusciranno a fare la cessione del credito.

Il mio cliente è specializzato negli impianti fotovoltaici e solare, pompe di calore e cappotti, ossia è il fornitore ideale per coloro che desiderano accedere all’Ecobonus.

OBIETTIVO
Il mio Cliente (piccola realtà del vicentino) ha bisogno di contatti per proporre il proprio operato e per fare questo, da fine maggio fino a fine giugno, ho acquisito su Facebook dei contatti targetizzati tramite delle sponsorizzate, con obiettivo “generazione contatti”. Ecco come ho programmato l’attività di Lead Generation:

PRIMA PARTE

– CREAZIONE di 2 sponsorizzata Ads : a) dal 23 maggio al 31 maggio | b) gruppo di 2 Ads: la prima dal 17 giugno al 24 giugno e una seconda dal 16 giugno 2 luglio
– ELABORAZIONE del modulo su Library per acquisire i contatti
– ADScon obiettivo delle sponsorizzate GENERAZIONE DI CONTATTI
– INVESTIMENTO a) 35,00 euro | b) 83,00 euro: 118,00 euro
– PUBBLICO: local – zona dell’azienda (max 40 km) – nessun interesse – età 25/65 anni
– POSIZIONAMENTO: solo su Facebook

SECONDA PARTE

– INVIO QUESTIONARIO ai primi 65 contatti con Survey Monkey (versione free) con 10 domande specifiche come “attuale classe energetica” , “la tipologia di casa” etc.
– RISPOSTE: 34
– ULTERIORE SELEZIONE manuale per tipologia di abitazione (no condomini) o provincie lontane.
– INVIO DI UNA MAIL a 31 clienti per chiedere incontro con il titolare dell’azienda e per avere il numero di telefono (mail diversa a seconda della tipologia di casa e di altre variabili)
– RISPOSTE: 12

TERZA PARTE

– TELEFONATA CONOSCITIVA e selettiva per conoscere i lavori da fare presso le abitazioni e la possibilità economica (cessione del credito sì o no): il mio Cliente, non avendo a disposizione un ufficio commerciale, mi ha incaricato di adempiere a questa operatività (ovviamente remunerata)
– INVIO SECONDA MAIL a chi non ha risposto alla prima mail (25 contatti)
– CREAZIONE di un nuovo gruppo di sponsorizzate

QUARTA PARTE

– Invio di una mail di primo contatto ai nuovi 71 contatti acquisiti dalla seconda sponsorizzata (non ho usato Survey Monkey ma una mail normale).
– Risposta: in 10 hanno chiesto un incontro con il titolare per sapere se è possibile fare il lavoro e per farsi fare eventualmente un preventivo.

RISULTATO della LEAD GENERATION

contatti acquisiti con le due sponsorizzate a) e b) 

– a) 39 contatti (costo 0,90 €/cadauno) | b) 99 contatti (costo 0,84 €/cadauno)= 138 contatti totali, tutti in target
– Copertura: a) 3.408 | b) 6.716 (totale 10.124)
– Impression a) 6.192 | b) 15.394 (totale 21.586)
– Interazione con il post: a) 114 | b) 336
– CTR : a) 8,07 % | b) 10,10 % (la percentuale di persone che hanno visto l’inserzione ed eseguito un clic)

Ultime attività…
Dopo aver contattato e interagito anche su Facebook con i possibili clienti, ho mandato una nuova mail per informarli degli sviluppi del Decreto Legge e dei vari emendamenti, dato che i tempi si stavano allungando. Per questo motivo ho inviato una mail sia ai 29 contatti contattati telefonicamente sia agli altri 117 che si erano “persi” per strada, riportando le novità lette online sull’evoluzione della legge.

Attualmente, al 10/07/2020, la situazione è questa:

– 146 contatti acquisiti con Facebook (oltre i 138 ho acquisito altri 8 contatti con Messenger)
– 29 contatti con cui ho interagito personalmente per consegnare al Cliente una lista pulita, con una percentuale che sfiora il 20% (19.50%)
– Spesa per le sponsorizzate su Facebook: 118,00 euro

COME SARÀ IL ROI?
Ora, ipotizzando che il 5% dei contatti totali (146) diventino effettivamente clienti, questo comporta che almeno 7 di loro faranno il lavoro con l’azienda del mio cliente.

I lavori, a detta del mio cliente, si aggirano sui 15.000,00 euro a contatto per cui, con un investimento di neanche 120,00 euro di Ads, l’ipotesi è di portare a casa 105.000,00 euro di lavoro.

Domanda: con quale tipo di attività di marketing online oppure off-line, si riuscirebbe ad avere questi fantastici risultati?

Attualmente solo con i Social, lavorando con le interazione e aumentando l’autorevolezza del brand.

Ma questa è solo una mia opinione….